Questo sito utilizza cookie e tecnologie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione sul sito www.alimenticani.it senza modificare le impostazioni dei cookie accetti le nostre politiche sulla privacy, che puoi vedere nel dettaglio al link http://www.alimenticani.it/cookie-policy

Articoli

Stampa

Viaggiare con il tuo cane, informazioni utili

In viaggio con il tuo cane: puoi immaginare una vacanza più bella? Vediamo quindi come rendere questa esperienza il più serena e piacevole possibile.

Il primo aspetto da curare riguarda i documenti per viaggiare con il cane. Eh si, la burocrazia non risparmia neanche i nostri amici a quattro zampe! Niente paura, però: il viaggio con il cane richiede una documentazione obbligatoria ma molto semplice.

In Italia basta il solo libretto delle vaccinazioni: l'importante è che sia in regola con le profilassi di base e i relativi richiami. Se invece vuoi viaggiare con il tuo cane all'estero, in uno dei paesi dell'Unione Europea, devi munirti di Passaporto Europeo per animali da compagnia.

Per ottenere questo documento, il tuo cane dovrà essere regolarmente microchippato e iscritto all'Anagrafe Nazionale Canina; in più, dovrai sottoporlo alla vaccinazione antirabbica. Il Passaporto Europeo per cani va richiesto alla ASL; il suo rilascio non è immediato, quindi è consigliabile provvedere all'espletamento delle necessarie pratiche con un certo anticipo sulla data della partenza.

 Viaggiare con il tuo cane, informazioni utili

E se la meta del tuo viaggio con il cane si trova al di fuori dell'Unione Europea? Ogni posto del mondo segue normative proprie in merito, quindi informati attentamente con i consolati di tuo interesse.

Nave, treno o aereo?

Per quanto riguarda i mezzi di trasporto, non esistono regole uguali per tutti; quindi, prendi visione dei regolamenti delle relative compagnie prima di prenotare. In auto, il cane viaggia in un vano separato dal resto dell'abitacolo (di solito, a questo scopo, si usa una rete omologata) oppure in un trasportino, se è di piccola taglia.

Affinché il viaggio con il cane in auto, soprattutto per lunghe distanze, non risulti stressante, prevedi soste regolari. Questo semplice accorgimento servirà al tuo cane per poter fare i suoi bisogni, bere e sgranchirsi un po' le zampe.

Importante! Non lasciare mai il tuo cane da solo chiuso in macchina e tienilo sempre all'ombra, così da evitare i colpi di calore. In fase di prenotazione dell'hotel o della spiaggia, chiedi sempre conferma che la struttura in questione accetti i cani. Qualche giorno prima di partire porta il tuo cane dal veterinario per una visita di controllo e per eseguire, qualora non sia già stato fatto, il richiamo annuale dei vaccini obbligatori.

Se il cane soffre di malesseri da viaggio, il veterinario potrebbe consigliare un prodotto contro il mal d'auto, d'aria, di treno o di mare. E siamo arrivati al bagaglio. Insieme al tuo trolley prepara un piccolo necessaire da viaggio per il tuo cane con cibo, antiparassitari, qualche giochino, i prodotti per la pulizia e la toelettatura, le ciotole, ecc. Ecco, adesso siete pronti per una perfetta "vacanza a sei zampe". Buon viaggio!

Per saperne di più >>